VACCINO DEI MIEI COGLIONI…

Con l’avvicinarsi della vaccinazione di massa contro l’influenza suina, aumentano anche le notizie allarmistiche sui nuovi casi e le dichiarazioni pro vaccino degli esperti di turno. Purtroppo non viene quasi mai data voce a quegli esperti che invece sono nettamente contro a questa vaccinazione, ma questo fa parte delle regole di questo gioco, regole che mirano a far vaccinare milioni di persone, giustificando così l’enorme spesa dello Stato per questa banale influenza.Regole che mettono in primo piano il profitto ed in ultima posizione proprio la salute del cittadino a cui verrà iniettata una dose di vaccino i cui effetti a lungo termine sono sconosciuti.Inoltre, la fretta di mettere in commercio questo vaccino, può aver influito sui test di sicurezza eseguiti? La domanda classica è: chi controlla i controllori? Ma ora veniamo alle dichiarazione del viceministro della Salute Ferruccio Fazio, dichiarazioni che, a mio parere, sono molto “illuminanti”…
“Il governo pagherà il vaccino dell’influenza A”: ha assicurato il viceministro della Salute Ferruccio Fazio a margine della riunione dell’Unità di Crisi al ministero del Welfare

Correzione viceministro, gli Italiani pagheranno.

Quei 48 milioni di vaccini non sono gratis.Li abbiamo pagati noi con le nostre tasse perchè i soldi del governo sono nostri.

Non fatevi prendere dalle bugie televisive e quelle stampate. Questi “signori corporati” , che a nostro parere sono indegni di respirare, si divertono a terrorizzare la specie umana….La storia ce lo insegna :basta alzare il culo dalla televisione e fare semplici ricerche x conto nostro. Noi dello staff, Vi consigliamo di ragionare con il vostro buon senso che risiede nel Vostro cervello, che da un po’ vi fa fare cose strane…. venesieteaccorti spero!!! L’ora è giunta :DOVETE RIFORMATTARVI ….        GUARDATE E LEGGETE CON BUON SENSO

p1

p2

p3p4

p5

p6

p7

p8

p9

p10

p11

p12

p13

p14

p15

p16

p17

p18

p19

p20

p21

p22

UN AFFARE PER IL POPOLINO SAREBBE CHE ZEUS FULMINI IL CULO  DEI “SIGNORI-CORPORATI”, E CHE POSSANO SPENDERE TUTTI I LORO PROFITTI IN MEDICINALI….

p23

p24

____________________________________________________________________

LO STAFF DI LEZAPP AUGURA A TUTTI VOI UN TRANQUILLO NATALE 2009,e Vi ricorda gentilmente che adesso è il miglior momento possibile per prosciugare le banche, prima che il “nanovampirovestitodiblu” le rinpingui con altri soldi nostri,estorti con decreti sanguisughe per aiutare i banchieri. Sentite un po’, le cose stanno così: o muoiono loro oppure muoriamo noi.E’ CHIARO IL CONCETTO? Quando cazzo è che vi svegliate??? Alzate le chiappe e togliete i Vostri risparmi dalle banche che continuano, giorno dopo giorno,a rubarVi e succhiarVi il sangue, anche mentre dormite. SVEGLIAMOCI ! !! COSA CI HA MAI FATTO CREDERE CHE DELLA CARTA SIA COSI PREZIOSA ??      KEEPONTRUCKINGENTE

Annunci

5 commenti su “VACCINO DEI MIEI COGLIONI…

  1. Sono perfettamente in linea con voi.
    Mai fatto un vaccino in vita mia. Sono gli stessi produttori di vaccini che scatenano i vari tipi di influenze per far soldi.
    Con tutti questi medicinali, i nostri anticorpi, in massa, stanno facendo fagotto per non essere ammazzati.
    Dalle banche è una vita che ho tolto i soldini. Sono semplicemente finiti, kaputt. Spero di rifarli. Però ho gia sollevato due piastrelle della mia cucina. By


  2. …….così tanto per…..visto che la ASL mi ha mandato la lettera affinchè io portassi entro il 30 novembre mia figlia di 11 anni….
    inutile dire che tale comunicazione è servita per accendere il fuoco nella stufa……
    …occhi e orecchie ben tese ragazzi…..siamo i loro topi da laboratorio….

Lascia un Commento-

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...