SCIE CHIMICHE “ONOREVOLI”.

GUERRA IN AFGHANISTAN, LA RUSSA: PRONTI A INVIARE ALTRI 100 ISTRUTTORI.COSÌ AVREMO ALTRI MORTI GARANTITI (ndr)

FONTE JPEG-CLANDESTINOWEB

SENOR MINISTRO DE LA DEFENSA LA RUSSAAAAAaaaaaaaaADONDE ESTAS ??? ESTAS FOTOS RAPRESENTAN LA VERGUENZA DE LA ISTITUCION ITALIANA. ESTE TIPO DE DEFENSA NO SIRVE NI PARA UN CARAJO, HOMBREE !! LA DEFENSA DE QUE SENOR MINISTRO, SI NADIE SABES QUIEN SON NI LO QUE CARGAN ESTOS AVIONES ?? POR FAVOR SENOR MINISTRO DE LA DEFENSA LARUSSAAAA, APURESE RAPIDO  CON UNA SOLUTION A ESTE PUTO PROBLEMA, PORQUE POR ACA HAY JENTE ENOJADA DE RESPIRAR PURA MIERDA, Y POR SUPUESTO ESTAN DISCUTIENDO DEL CLIMA Y DE QUE SI FUERA EL CASO DE ENVIAR UN CHUPA-CHUPA-TIERRA-AIRE-SABOR-DE-FRESA POR LA PROXIMA TEMPORADA,A LO QUE SEAN QUE SIGUEN CAGANDO EN EL CIELOOOooooo. JÀ SE MURIERON, PAJAROS Y UN CHINGO DE PESCADO SENOR MINISTRO:QUE ES LO QUE ESTAS ESPERANDO ??? JA SON 10 ANOS QUE NOS FERTILIZAN DE ARRIBA  SENOR MINISTRO: YÀ BASTA NO LO CREES?? SII ME ENTIENDES ??  CON TODO RESPECTO NOS PERMITEN EL CONSEJO,PERO NO SEA PINCHE PUTO Y PROTEJES A  NUESTRO TERRITORIO DA ESTOS MALDITOS INCONTINENTE.MUCHAS GRACIAS SENOR MINISTRO, POR AQUI LO ESPERAMOS. SALUDOS SINCEROS DE NUESTRA REDACTION JUNTO A  LOS DE LA ISLA BONITA .

Se nell’Arkansas piovono merli, in Emilia Romagna piovono tortore. Torniamo indietro di una settimana. Non si conoscono ancora le cause della strage. Le ipotesi finora sono di grandine ad alta quota, di avvelenamento dell’aria e persino per lo spavento per i fuochi di Capodanno (sic). L’unico fatto appurato è che i merli hanno perso la vita a causa di coaguli di sangue per ferite interne. Il fatto strano è che nessun altro tipo di uccello è stato colpito e che gli abitanti del luogo non hanno sofferto di alcun malessere. Lo strano episodio non si è però concluso a Beebe. Tre giorni dopo centinaia di merli sono trovati a Baton Rouge e Organza in Louisiana. Quattro giorni dopo un centinaio di corvi muoiono a Falkoeping in Svezia, con le stesse lesioni riscontrate nei merli. Cinque giorni dopo centinaia di merli muoiono a Murray nel Kentucky. Il 6 gennaio è il turno delle tortore, ottomila agonizzano sulla statale di Faenza e nei dintorni.
Nei film di fantascienza il pericolo di una catastrofe è annunciato da giganteschi stormi di uccelli che si levano in volo e fuggono lontano. Se invece di volare ci precipitano direttamente in testa cosa vorrà dire?
“I corpi di centinaia e centinaia di “tortore dal collare” sono stati ritrovati nella zona industriale di Faenza, nei pressi dello stabilimento della Tampieri SpA. Le Guardie Venatorie del WWF da domenica raccolgono quotidianamente dozzine di cadaveri di volatili, nemmeno fossero i merli dell’Arkansas, espulsi dal canale di scolo della fabbrica. I vicini da qualche giorno si lamentano di un odore particolarmente acre, come di carne bruciata. Molti di loro raccolgono e smaltiscono nei cassonetti decine di volatili morti. E’ igienicamente pericoloso, ma d’altronde nessuno li smaltisce… Un ragazzo del MoVimento 5 Stelle di Ravenna ha raccolto tre tortore morte, ci stiamo organizzando per portarle ad un laboratorio e pagheremo le analisi come gruppo consiliare. La ditta Tampieri è famosa per produrre quella puzza incredibile che si sente attraversando l’autostrada A-14 all’altezza di Faenza. Il suo proprietario è il presidente di Confindustria Ravenna. Nessun amministratore in questi vent’anni è mai intervenuto concretamente per fermare questi terribili miasmi. Crediamo che se ne dovrebbe occupare l’assessore alla Sanità Lusenti e all’ambiente Freda. Per questo presenteremo oggi (7/1/2011) un’interrogazione in Regione.” Giovanni Favia, consigliere regionale Emilia Romagna MoVimento 5 Stelleana. Durante i festeggiamenti di fine anno, migliaia di merli dalle ali rosse muoiono nella cittadina di Beebe.

(cliccate sui links blu, e vedete da Voi stessi).Poi fateci sapere quale motivazione vi pare logica, come causa del “fenomeno”, in questione . Mi gioco le palle : NOI SAREMO I PROSSIMI.

POSADA

POSADA

POSADA

OLBIA

OLBIA

OLBIA

Verranno inventate tante di quelle balle per far credere al popolo che le recenti morti dei volatili e non solo,siano da attribuire ad una strana epidemia o fenomeno sconosciuto…. BALLEBALLEESTRABALLE !?%! A forza di spargere la merda nei cieli, prima o poi la stessa fine degli uccelli toccherà anche a NOI UMANI. (non a caso in miniera si portavano passerotti….) Allora saremo tutti + felici e contenti di respirare aria pulita grazie alla nuova TASSASULRESPIRO.

 

FATE UN’ ALTRO PICCOLO SFORZO E GUARDATEVI QUANTO SEGUE, ANCHE SE NON SONO DISPONIBILI TRADUZIONI :SIAMO PROPRIO IN MANO AD ” ONOREVOLI-PSICOPATICI”

CLICCARE LE ( CC ) SULLA BARRA DEL LETTORE YOU-TUBE PER OTTENERE LA  TRASCRIZIONE DEL TESTO, O LA TRADUZIONE.

INGRANDITE LE IMMAGINI CLICCANDOCI SOPRA.

impostazioni IP LAN19

impostazioni IP LAN20

impostazioni IP LAN21

impostazioni IP LAN22

weathermen

GRAZIE PER AVERCI FATTO VISITA. PER  NOI. È SEMPRE 1 PIACERE CONDIVIDERE

impostazioni IP LAN23

N:B.Quel che accade nel mondo non avviene per caso. Sono eventi fatti succedere, sia che abbiano a che fare con questioni nazionali e/o commerciali e la maggioranza di questi eventi sono inscenati da quelli che maneggiano i soldi. L’individuo e’ talmente in difficolta’ quando viene faccia a faccia con una cospirazione cosi enorme che non puo’ credere che esista”

____________________________________________

 

MACOMECAZZOVELODEVODIRE ???

CHIUDETE ILCONTO IN BANCA..SVEGLIAMOCI !!!COSA CI HA MAI FATTO CREDERE CHE DELLA CARTA SIA COSI PREZIOSA?? 

KEEPONTRUCKINGENTE



Annunci

Lascia un Commento-

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...