SARDEGNA-SEI PER IL NUKE?

PITZINNOS, INOGHE BI CHERET ZENTE NOVA:

SI SOS CARABINERIS LU PERMITTINI...

====================================================================


PERSONALMENTE NE ABBIAMO PIENE LE PALLE DI TUTTA QUESTA POLITICA DA BARACCONE, IGNORANZA, MENZOGNE, INDIFFERENZA, SPECULAZIONI E MALATTIE STRANE COLLEGATE AL NUCLEARE E L’ATOMICO IN GENERALE. NEL NOSTRO STIVALE E SPECIALMENTE IN SARDALAND, SI AGGIUNGE LA SERIA PROBLEMATICA DEL POLIGONO DI QUIRRA CHE, VI PIACCIA O NO HA ROTTO LI COGLIONI UN PO’ A TUTTI I SARDI. UNA COSA È CERTA: LE BUGIE SULL’USO DI QUESTE ARMI (leggermente strane) E LE LORO CONSEGUENZE NEL SUD DELLA SARDEGNA, DEVONO ESSERE GRIDATE A SQUARCIA GOLA DAI 4 MORI.TANTO PER RIMANERE IN TEMA, ECCO UNA SINTESI DI UN PO DI MORTI AMMAZZATI E DI NASCITE DI “NON-ESSERI”….

!?!COMMO BASTA!?!

QUI, DI SICURO C’È SOLO LA MORTE: ALTRO CHE NUCLEARE SICURO!!!


Prototipo d’agnello sperimentale a trazione 6×4 costruito a Quirra

  _-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_

La civiltà della Folgore

…I SARDI, SI CHIAMANO TUTTI CARTA E LAI

__________________________________________________________________________________________________________

Ecco alcuni risultati, provocati dalle armi utilizzate dalle truppe d’occupazione pacifiche in Afghanistan. Per queste vittime nessuna cerimonia, nessun cordoglio pubblico, nessuna riconoscenza e nessun lutto.Questi effetti dell’Uranio impoverito sulle popolazioni civili, dovrebbero bastare a farci riflettere cosa potrebbe succedere in caso i nostri PolyTiks (zecche mutanti), decidessero che una centrale a Capo Comino(come si vocifera..) o nell’isola in generale, farebbe bene alla salute…

Vi ricordate i bimbi deformi di Baghdad ?Bhè, questi sono i souvenirs Afghani lasciati dagli “gli eroi della patria”.

I PICCOLI UOMINI ALL’URANIO?? CRESCONO…
Questo è quello che continuamente  esportiamo in Afghanistan, Iraq ed in Somalia e chi sa in quale altro paese.Ricordiamoci che gli stessi rischi e conseguenze valgono anche sul territorio Sardo di Quirra, ed intorno al poligono interforze).
RIFLETTI LETTORE PERCHÈ UN GIORNO, QUESTI POTREBBERO ESSERE I TUOI/NOSTRI FIGLI… IL 12-13 GIUGNO, ALZA IL CULO, SPEGNI IL CERVELLO ED IMBRACCIA IL MATITONE PER DIRE  NO AL NUKLEARE

===================================================================

EED ORA UN PO DI FATTI DEL GIAPPONE CHE NON VEDETE IN TELEVISIONE…CHETTELODICOAFFÀ? NONSISÀ.

clicca CC per traduzione sottotitoli

===================================================================

Purtroppo chi dovrebbe tutelare, non sta bene mentalmente ….

__________________________________________________________________________________________________________1

 TESTIMONIANZE DEI RESIDENTI DELLA ZONA DI QUIRRA

Se ci pensiamo bene , è colpa nostra se siamo arrivati ad avere psicopatici in giro per i nostri campi!!
____

WAKE UP SARDINIAN PEOPLE, THIS SHIT HAS TO GOOO!!

NO, TO THE F@CKEN NUKE

VI RINGRAZIAMO PER LA VOSTRA VISITA E A CHENT’ANNOS A TOTTUS

______________________________________

 

MACOMECAZZOVELODEVODIRE ???

CHIUDETE ILCONTO IN BANCA..SVEGLIAMOCI !!!COSA CI HA MAI FATTO CREDERE CHE DELLA CARTA SIA COSI PREZIOSA?? 

KEEPONTRUCKINGENTE

 

Annunci

8 commenti su “SARDEGNA-SEI PER IL NUKE?

  1. Buongiorno lezaap,penso solo che con un articolo del genere,dove mostra la cruda verita di tutto cio che ci viene nascosto,e di tutto quello che riescono a fare queste persone malvage prive di ogni ideale sano,ci siano solo 2 parole da dire ai POTENTI della terra,VERGOGNA MI FATE VERAMENTE SCHIFO BASTA BASTA BASTA………..

  2. spero che i sardi siano intelligenti e informati su questa vicenda e rispediscano al mitente questa proposta insensata votiamo si e diciamolo agli amici di votare.

  3. non ho parole di fronte quanto ho visto qui. Ma perchèe dobbiamo pacare il canone per ricevere spazzatura ? é un governo di castanzas…
    Figuratevi che alla caletta c’èm gente in bidda che si è venduta per qualche centinaio di euro per andare in giro a fare propaganda per certi “casticatos”, con i manifesti attaccati alla macchina….. fate schifo e privi di dignità

    • E secondo voi lo fanno apposta per depistare lla gente,a fare le elezioni durante un referendum..?????? Troppa puzza …..puzzi!!

  4. Esistono degli studi che si chiedono perché moltissimi dei soldati che hanno partecipato agli ultimi sciagurati conflitti in cui sono state usate le cosiddette armi all’uranio cosiddetto impoverito, rientrano nei loro paesi e si ammalano di strane patologie. Le stesse che colpiscono le popolazioni civili di quegli stessi paesi che invece là ci devono restare.
    Esistono degli studi che si chiedono perché nelle zone intorno ai poligoni militari vengono registrati aumenti drammatici di morti tra la popolazione residente (al poligono militare di Salto di Quirra il 65% della popolazione si è ammalata di leucemia od altri tipi di tumore)
    Esistono degli studi che si chiedono perché nelle zone intorno agli inceneritori vengono registrati aumenti delle malattie cardiovascolari e incremento delle malformazioni fetali
    Esistono degli studi che si chiedono perché malattie come l’autismo sono in continuo aumento e quali sono le relazioni con le vaccinazioni di massa
    Esistono degli studi che minacciano gli interessi delle lobbies militari, industriali, politiche, farmaceutiche.

  5. Complimenti per l’impegno e la crudezza di una certa verità che spesso e volentieri viene negata. Da parte nostra sarà un bel SI per un no al nucleare. Speriamo bene saluti

  6. o sardigna custa est s’ora d’estirpare sos abusos, a terra sos malos usos, a terra sa prepotenzia…
    diciamo NO al nucleare

Lascia un Commento-

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...