PANDEMIA RISOLTA: ORA CETRIOLI SICURI, MA…

============================================================

ORA I CETRIOLI SONO SICURI, MA IN CASO NON BASTASSE…

..C’È SEMPRE UN PIANO B.

Eccola l’Italia di oggi. Che schifo!!!!  Nulla rimane di sacro in questa “monnezza” di paese che insegue il “sogno del mito americano” della ricchezza a tutti i costi. Gente che si arricchisce sulla pelle dei consumatori ignari.
Che immagine per l’Italia !!! Dopo la mozzarella alla diossina, il vino all’acido muriatico, (e per mancanza di spazio per elencare il resto, facciamo prima a dire) etc…, a bellu a bellu si sta avverando la profezia dei grandi capi indiani: 
Quando avrete abbattuto l’ultimo albero, quando avrete pescato l’ultimo pesce, quando avrete inquinato l’ultimo fiume, allora vi accorgerete che non si può mangiare il denaro”  Nessun rispetto per la gente, nessun rispetto per la salute, nessun rispetto per la natura, la terra, l’aria, niente di niente. IL DENARO, solo il ” PINCHE-PUTAMADRE-FUCKING-DENARO” in cima ai pensieri di questi speculatori di merda . Questo sistema liberal-capitalistico deve essere abbattuto: da esso vengono generati tutti i mali.

Guardate questa tabella pubblicata  dall’Espresso


Il livello delle irregolarità è altissimo in tutti i settori. Il Governo deve fare immediatamente i nomi delle Aziende coinvolte: IMMEDIATAMENTE!!!! Dovete sapere che ci sono dei criminali che stanno attentando alla nostra salute, e non solo… E sempre ricordando le profezie degli Indiani d’America, Vi riporto l’ultima parte della lettera inviata nel 1855 al presidente USA Franklin Pierse dal capo Sealth della tribù Duwanish:

Noi sappiamo una cosa che l’uomo bianco forse un giorno scoprirà: il nostro dio è lo stesso dio. Può darsi che voi ora pensiate di possederlo, come desiderate possedere la nostra terra. Ma voi non potete possederlo. Egli è dio dell’uomo e la sua compassione è uguale sia per l’uomo rosso che per l’uomo bianco. Questa terra è preziosa anche per lui. E far male alla terra è come far male al suo creatore. Anche l’uomo bianco passerà, forse prima di altre tribù. Continuate a contaminare il vostro letto e tra qualche notte soffocherete nei vostri rifiuti.”

Quale profezia migliore l’ arrivo dell’uomo bionico?? Oggi i  metalli che ingeriamo ci stanno trasformando in ferramenta ambulante. L’elenco che segue riporta alcuni metalli contenuti in prodotti che mangiamo tutti i giorni, metalli come Titanio, Cobalto, Argento… Basta saperlo. Come per le sigarette è sufficiente aggiungere un’etichetta con su scritto: “Attenzione, vetro all’interno”, oppure “Piombo, Bismuto e Solfato di Bario possono produrre effetti collaterali”. Machevvelodicoaffa ???

L’elenco Tossico :

Pandoro Motta: Alluminio, Argento
Salatini Tiny Rold Gold (USA): Ferro, Cromo, Nichel (cioè acciaio), Alluminio
Biscotti Offelle Bistefani: Osmio, Ferro, Zinco, Zirconio, Silicio-Titanio
Biscotti Galletti Barilla: Titanio, Ferro, Tungsteno
Macine Barilla: Titanio
Granetti Barilla: Ferro, Cromo
Nastrine Barilla: Ferro
Plum cake allo yogurt Giorietto Biscotti: Ferro. Cromo
Ringo Pavesi: Ferro, Cromo, Silicio, Alluminio, Titanio
Pane carasau (I Granai di Qui Sardegna): Ferro, Cromo
Pane ciabatta Esselunga: Piombo, Bismuto, Alluminio
Pane morbido a fette Barilla: Piombo, Bismuto, Alluminio
Paneangeli Cameo: Alluminio, Silicio
Pane Panem: Ferro, Nichel, Cobalto, Alluminio, Piombo, Bismuto, Manganese
Cornetto Sanson (cialda): Ferro, Cromo e Nichel (cioè acciaio)
Biscotto Marachella Sanson: Silicio, Ferro
Omogeneizzato Manzo Plasmon: Silicio, Alluminio
Omogeneizzato Vitello e Prosciutto Plasmon: Ferro, Solfato di Bario, Stronzio, Ferro-Cromo, Titanio
Cacao in polvere Lindt: Ferro, Cromo, Nichel
Tortellini Fini: Ferro, Cromo
Hamburger McDonald’s: Argento
Mozzarella Granarolo: Ferro, Cromo, Nichel
Chewing gum Daygum Microtech Perfetti: Silicio (cioè vetro)
Integratore Formula 1 (pasto sostitutivo) Herbalife: Ferro, Titanio
Integratore Formula 2 Herbalife: Ferro, Cromo

===========================================

ECCO ALTRE MARCHE E I LORO PRODOTTI, RISULTATI POSITIVI ALLE ANALISI SULLA PRESENZA DI METALLI PESANTI 

PANEPANEM–                                                                                                                                                                                                                CORNETTO SANSON

SALATINI TINYROLD(USA)                                                                                                                                                                                       BISCOTTO MARACHELLA SANSON               
BAULETTO COOP PLUMCAKE
GIORLETTO BISCOTTI
BISCOTTI RINGO PAVESI
I GRANAI DI QUI SARDEGNA
PANE MORBIDO MULINO BIANCO BARILLA
…e per il resto delle squisitezze, lascio  a Voi il piacere della scoperta.

==========================================

I metalli elencati sono tutti sotto forma di particelle nano e micro-metriche (nano = dal miliardesimo al decimilionesimo di metro, micro = dal milionesimo al centomillesimo di metro). Nessuno degli inquinanti particolati di cui sopra è biodegradabile e, dunque, resta dov’è per sempre. E dov’è è un tessuto umano.

Alcuni dei metalli elencati come inquinanti fanno parte di quelli che si chiamano OLIGOELEMENTI e, in quell’ottica, sono essenziali per la vita. Per esempio, il Ferro è un componente dell’emoglobina e, se non ci fosse, i nostri tessuti non potrebbero essere ossigenati; il Rame è fondamentale per la formazione dell’emoglobina, il Cobalto è presente nella composizione della Vitamina B12, e così via.

Attenzione, però a non cadere nell’equivoco. Ciò di cui stiamo parlando non sono ioni (atomi) che entrano nella composizione di sostanze naturali e che, non raramente, sono indispensabili per la nutrizione; ciò di cui parliamo sono particelle, minuscoli sassolini, che vengono involontariamente immessi come inquinanti nei cibi. Le fonti di questi materiali estranei sono tantissime. Tra i tanti esempi che si possono fare, c’è quello del Ferro-Cromo-Nichel nei cibi. I sistemi di macinazione sono spesso costituiti da acciaio (Ferro-Cromo-Nichel, appunto) e questo materiale si usura, perdendo scorie che entrano nel macinato. Queste scorie sono proprio le particelle che non dovrebbero esserci e che, una volta ingerite, entrano nel circolo sanguigno per essere rapidamente sequestrate da vari organi (reni, fegato, ecc.), dove restano in eterno perché non sono biodegradabili.
Il problema è che sono dei corpi estranei e l’organismo li vede come tali, facendo partire una reazione infiammatoria (granulomatosi) che si cronicizza e può diventare cancro o restare, comunque, un’infiammazione che è pur sempre una malattia.

Dunque, un conto è mangiare una bistecca che contiene Ferro organico perché presente naturalmente nel sangue dell’animale del cui muscolo ci stiamo nutrendo e un conto è mangiarsi delle palline piccole piccole di Ferro. Da notare che più queste particelle sono minuscole, più sono aggressive, potendo addirittura penetrare all’interno dei nuclei delle cellule quando la loro dimensione è al di sotto di una certa soglia.

Tra i metalli elencati, comunque, ce ne sono diversi che non entrano in nessuna combinazione biologica utile (Titanio, Bario, ecc.) e sono chimicamente tossici.

Naturalmente le aziende sono tutte perfettamente a posto dal punto di vista legale, non esistendo alcuna legge che imponga non solo l’eliminazione, ma anche solo la ricerca o l’elencazione in etichetta di quelle sostanze. Che la scienza viaggi con un passo diverso rispetto alla legge è un fatto noto di cui non c’è da stupirsi. Così come non c’è da stupirsi (anche se può fare leggermente schifo) che le industrie non abbiano alcuna voglia di scoperchiare loro stesse il calderone.

Fin che la gente compra e mangia queste merde…

Quello che però mi rattrista veramente è vedere le mamme che, spesso e volentieri su consiglio del pediatra, svezzano i propri figli con gli omogenizzati!!! ROBA DA CRIMINALI… Al pupetto (capolavoro della natura umana), appena arrivato sulla terra gli si dovrebbe fornire, come alimentazione( almeno per i primi anni di vita), il meglio del meglio, o no !! Invece che cosa si fa ?? Per questioni di tempo, praticità, motivazioni personali e altre balle varie, verso il 5/6 mese lo si intossica  con cibi velenosi e vecchi di mesi, prodotti da catene di produzione  alimentare automatizzate e con metodi che solo il cielo sa con che,  come, e quando….( però pratici,comodi da preparare-sempre pronti- schifosamente e chimicamente assortiti…)

MASIETETUTTEMATTE  ???

=======================================================

 

MACOMECAZZOVELODEVODIRE ???

CHIUDETE ILCONTO IN BANCA..SVEGLIAMOCI !!!COSA CI HA MAI FATTO CREDERE CHE DELLA CARTA SIA COSI PREZIOSA?? 

KEEPONTRUCKINGENTE

Annunci

2 commenti su “PANDEMIA RISOLTA: ORA CETRIOLI SICURI, MA…

  1. Chimica e metalli nel mangiare..chimica e metalli “quando ” se si lavora..tutto un schifo ! Esempio saldare su vernici e olli è quantomeno pericoloso CANCEROGENO che il fumare sigarette anzi di più..ma non viene divulgato..quanti pericoli possa nascondere la saldatura..calore radiazini metalli vengono trasmessi al sangue..messi in circolo..e molte volte si è però assunti con altra qualifica evitando così visite mediche..etc.. oppure il nuotare nelle piscine pubbliche e private è ugualmente pericoloso il cloro cloramine possono da recenti studi modificare persino il DNA.. il cibo contaminato dall’elenco sopra completa tutto il negativo contro i nostri corpi..condito da radiazioni nucleari..che arrivano anche in Italia ogni giorno dal Giappone..insomma è un mondo CONTAMINATO e sempre più in peggioramento!
    Sergio Morando

  2. Ben detto Sergio, ed approposito di piscine e cloro, etc. La stragande maggioranza dei dentifrici contiene fluoro. Il fluoro, tanto consigliato da tutti i dentisti… ignoranti !! Fatevi una ricerca sulla provenienza di detta sostanza, e poi lavatevi i denti…………………….

Lascia un Commento-

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...