LE BALLE DELLA NASA.

UNA SCOMODA VERITÀ ? NO, MEGLIO UNA RASSICURANTE BUGIA…

Il reportage condotto da Jose Escamilla ha evidenziato in maniera inequivocabile come la NASA abbia ingannato il pubblico, presentando allo stesso delle foto filtrate e sistematicamente cancellate in alcuni punti, con il chiaro intento nascondere tracce di vita extraterrestre. Numerosi sono stati nel corso degli anni i testimoni,tra cui gli stessi astronauti, che hanno affermato di aver visto oggetti volanti non identificati durante le loro missioni,tra questi il Maggiore Gordon Cooper,James Lovell,Frank Borman, Neil Armstrong e Edwin “Buzz” Aldrin e tanti altri.Allora ci chiediamo come mai non vi è traccia alcuna sulle foto che hanno documentato tali imprese caratterizzate in molti casi dalla presenza di altre forme di vita, o quantomeno vi è solo una minima parte che testimonia di oggetti volanti che hanno accompagnato gran parte delle missioni NASA?Dove sono le immagini dell’ufo gigantesco che Armstrong disse di vedere durante lo sbarco sulla luna? E’ in atto una campagna disinformativa sull’argomento?La risposta è affermativa.Da quel che crediamo la NASA nasconde al grande pubblico le prove concrete dell’esistenza di vita intelligente,che è reale,come afferma anche  l’astronauta Edgar Mitchell, recentemente intervistato proprio a riguardo.

Dopo questo preambolo passiamo a ciò che ha catturato la nostra attenzione.La foto in questione,è un immagine NASA presente su Google Earth, visibile nell’indice della missione Apollo 16,cliccando sulla foto 18.Young,The rover and the view from station 9 (panorama)“.

Nel contesto specifico vediamo l’ astronauta John Young impegnato nel prelevamento di campioni di rocce lunari accanto al rover.

Nella foto l’astronauta Young intento a prelevare campioni di rocce accanto al rover.Clicca sull’immagine per accedere alla vista laterale sinistra.

Scorrendo l’immagine,verso sinistra,scorgiamo sullo sfondo,quello che potrebbe essere un enorme oggetto sigariforme poggiato al suolo. E’ evidente ad una prima analisi che l’immagine in essere risulta manipolata, in modo da rendere la zona interessata quasi completamente omogenea con lo sfondo dello spazio esterno, diminuendo la luminosità e il contrasto del presunto oggetto. Il mirino fotografico a pozzetto posizionato in prossimità dello stesso particolare risulta in parte “cancellato”; questa è un “operazione” eseguita dalla Nasa attraverso l’uso di software dedicati come descritto ampiamente nel documentario di Jose Escamilla al fine di occultare e/o sfumare opportunamente le zone interessate,anche se per nostra fortuna in questo caso il risultato è pessimo in quanto la figura sullo sfondo rimane comunque riconoscibile.

L’enorme oggetto sigariforme sul suolo lunare e il tentativo di manipolazione dell’immagine da parte della NASA

La stessa foto opportunamente filtrata in modo da contrastare l’oggetto rispetto allo spazio esterno

Siamo di fronte all’ennesimo maldestro tentativo dell’ente spaziale americano di occultare un qualcosa che potrebbe essere difficile da spiegare, come può essere una forma di vita o una traccia extraterrestre,quello che potrebbe rappresentare il particolare in questione. Il misterioso oggetto ha caratteristiche e forme conosciute in ambito ufologico e nella sua casistica; l’aspetto sigariforme e la sua conformazione geometrica rimandano alle grandi astronavi madri avvistate da molti testimoni in atmosfera terrestre nel corso degli anni. Non si esclude l’ipotesi secondo la quale l’oggetto stesso possa fare parte della famiglia degli EBANI (Entità Biologiche Anomale Non Identificate) o “Flying Worms”, presunti esseri organici, filmati anch’essi recentemente da alcuni testimoni in Messico e non solo

Il mistero resta,anche se le immagini risultano eloquenti oltre ogni modo.Cosa hanno fotografato gli astronauti durante l’allunaggio dell’Apollo 16 avvenuto il 21 aprile del 1972? Ai lettori ogni eventuale espressione di pensiero legato alla natura di tale oggetto, lasciando aperto il tema, domandandoci ancora una volta se non ci sia stata negata un altra grande verità.

Articolo redatto da: http://evidenzaliena.wordpress.com/

_________________________________________________________________________________________

Da LezappIN QUESTO GRANDE SET CINEMATOGRAFICO DELLA VITA,  SIAMO SOLO DELLE COMPARSE  “USA E GETTA “. LA MEDICINA, LE RELIGIONI, LA STORIA, IL SISTEMA BANCARIO, I GOVERNI, LE GUERRE, L’EDUCAZIONE, LA GIUSTIZIA, L’ECONOMIA, LA BORSA, LA MORTE E LA VITA… È TUTTO FINTO. E QUANDO IL GIOCO FINISCE, TUTTI I PEZZI TORNANO NELLA SCATOLA : QUELLA DEL MONOPOLY.

___________________________________________________________________

 

MACOMECAZZOVELODEVODIRE ???

CHIUDETE ILCONTO IN BANCA..SVEGLIAMOCI !!!COSA CI HA MAI FATTO CREDERE CHE DELLA CARTA SIA COSI PREZIOSA?? 

KEEPONTRUCKINGENTE


Annunci

7 commenti su “LE BALLE DELLA NASA.

  1. Mmmmmmhhhhhh……
    oppure qualcosa visibile sul pianeta terra….

    c’era ancora il dubbio degli allunaggi effettivi vero?

    • Mmmmmmmhhhh…prima di tutto il pianeta terra è d’acqua :non capisco perchè lo chiamano terra.
      Per noi no, nessun dubbio, ma molti altri purtroppo credono ancora al catechismo…

  2. Ciao bello come va? Mi piace un sacco il nuovo layout, e come sempre ci sono un sacco di articoli bomba! Mi spiace di non poter passare più spesso! Vabbè, ti lascio un salutone e scusa se per stasera ti ho rubato Roberto! Bacione
    Denise

    • Da quanto tempooo Denise !!! Come ti va la vita lassu ?? Noi stiamo, e sino ad ora si galleggia ancora. Grazie per i complimenti e le opinioni : positive o negative , sono sempre utili. Maaaa, tu ,un salto nell’isola, no he ?? Se passi fischia che ci si vede … Un abbraccio

  3. Beh io galleggio proprio come voi purtroppo,ma comunque si va avanti!Ma magari fare un salto da voi,sarebbe bello però per ora niente,no money no party!comunque se dovesse capitare fischierò di sicuro!ci sentiamo presto,un bacione!

  4. Caro Lezapp, diciamo che anche quassù si galleggia (a fatica direi), ma si va avanti dai…Magari fare un salto sull’isola, sarebbe proprio bello ma per il nomento nada purtroppo,comunque se dovese capitare l’occasione farò un fischio di sicuro!! A presto, bacio

Lascia un Commento-

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...