POSADA-” Sindaco Roberto Tola,come un super eroe”…

 Commento tratto da sito :La Rivolta di mezza estate … Posadina : CIRCOLO PD POSADA

  1.    Giovanni dalu il 1 Agosto 2011 17:11

    Mai avrei creduto che l’amministrazione di Posada scendesse così a basso livello.Noi del Bar le Palme abbiamo portato su quell’angolo di pineta lo splendore. prima di arrivare noi era un’immondezzaio, oggi è l’angolo più pulito del litorale Posadino è apprezzabile da moltissimi turisti che frequentano il nostro baretto,per il servizio che noi offriamo,per le lingue che parliamo,per come teniamo i servizi igenici,il nostro modo in qui sapiamo lavorare,la nostra professionalità,ma tutto ciò non interessa agli amministratori.Noi in quel BAR abbiamo curato delle perso,da punture di pesci, portato gente dal medico e qualche duna accompagnata all’ospedale,siamo un punto di riferimento per gli stranieri,diamo informazioni d qualsiasi genere.Mi creda Signor Sindaco senza presunzione noi siamo la bella copia di Posada.Anzi! Signor Sindaco venga un giorno da noi, stia un po’ a guardare cosa siamo capaci di fare per la gente se ne ha bisogno.

Visto che gli articoli riguardano  Posada, ci siamo sentiti in obbligo di evidenziarli. Leggete leggete, udite udite… ignoranti.

Posada, riecco le dune sulla spiaggia | La Nuova Sardegna

Osservate la data, contate le persone e mettete in fresco lo champagne, perchè legambiente ed il 1°super eroe sono finalmente arrivati in bidda per erudire tutti noi. Era ora,che  un po’ di cultura giungesse divinamente in mezzo a tanta ignoranza Posadina !!  EVVIVA, EVVIVA i 20 centimetri…Mi permetto di farvi notare che a S. Giovanni non esiste  mezzo bagno pubblico( chimico o ecologico che sia) e  a mio modesto parere c’è poco da vantarsi se la pulizia di 6 wc chimici costano 5 mila euro al mese per tenerli puliti: anzi.

Mare a misura di disabile | La Nuova Sardegna

UN DIAVOLO PER CAPELLO AL SINDACO ??? MA LEI È FUORI COME UN BALCONE !!

Visto che gli articoli riguardano  Posada, ci siamo sentiti in obbligo di evidenziarli : almeno per mostrarVi come la realtà  è stata stravolta dalle immagini e dalle “pinocchiate articolate” del corrispondente. Visto che ultimamente va di moda usare il proprio cervello, usate il Vostro nel valutare o meno quanto segue. A noi ci è dispiaciuto sapere che, una persona che vive a Macomer e legge le notizie su Posada, venga preso per il culo: tutto qua !!  ECCO COSA SCRIVE  il reporter su La Nuova. La foto dell’articolo risale ad un tempo dove i lavori non erano neanche iniziati

Circonvallazione, riprendono i lavori | La Nuova Sardegna

Il video che segue, invece, mostra com’è tuttora la circonvallazione : altro che… “mancano solamente la segnaletica …”

Sicuramente, chi cerca di spostarsi per Posada in sedia a rotelle  sarà un pochino meno d’ accordo con Voi: che ne pensa signor sindaco!! (vedi articolo del 19/sett/2010-  POSADA-IMMAGINI MAI VISTE « Lezapp – Video e documenti dal mondo )  E lo sara’ ancora di meno chi pedalerà vicino vicino ed in compagnia degli articolati sul sicuro ed ecologico percorso della transumanza…

Le prime due foto sono originali. La terza foto è il risultato dell’inserimento della seconda immagine all’interno della prima, per ricreare il momento in cui si incrociano per davvero i tir. Lascio a Voi, genitori e figli, residenti e/o turisti il piacere di valutare se “biciclettare” o meno in simili condizioni…

Concludo con un piccolo VIDEO-RAPPEL, di cosa sia veramente un  “SERVIZIO DI PRIM’ORDINE”.

_____________________________________________________________________

N.D.R.  Mia madre mi ha sempre insegnato a non dire le bugie,  e sino a quando mi è possibile cercherò di ascoltarla.  In fondo, per infinocchiare il popolo è sufficiente convincerlo, indipendentemente dal contenuto del discorso. Mi auguro che qualcuno si svegli in questo paese, sennò continuerà ad essere governato da sfigati…

Siete diventati così alti che non vedete più su quali spalle vi reggete.

___________________________________

P.S. L’IMMAGINE DI BARAK-O-TOLA LA POTETE TROVARE SUL SITO UFFICIALE DI : Unidos Pro Posada, su FAKE-BOOK .

 

MACOMECAZZOVELODEVODIRE ???

CHIUDETE ILCONTO IN BANCA..SVEGLIAMOCI !!!COSA CI HA MAI FATTO CREDERE CHE DELLA CARTA SIA COSI PREZIOSA?? 

KEEPONTRUCKINGENTE

Annunci

7 commenti su “POSADA-” Sindaco Roberto Tola,come un super eroe”…

  1. Un complimento alla giornalista Valeria Gianoglio per il dettagliato articolo in stile romanzo tascabile “Riecco le dune sulla spiaggia” . La ringrazio per aver dato una breve ma intensa parentesi umoristica al paese:Posada di questi tempi ne aveva veramente bisogno. Una precisazione però va fatta, riguardo a quanto lei dichiara, e cioè:”Fino agli anni Settanta, infatti, Su Tiriarzu e la vicina spiaggia di Iscraios vantavano le loro belle montagnette di sabbia candida….E così, zac, rase al suolo, ammazzate senza troppe storie.” Sempre che a lei interessi un po di cronaca, l’unica spiaggia ad essere stata “..zac rase al suolo, ammazzate senzza troppe storie” negli anni settanta, è quella di S. Giovanni.
    Ha mai pensato di scrivere seriamente, invece di svendere tanto talento ?

  2. Non ci credo che anno utilizzato l’immagine di Obama, Ma sono scemi o cosa! Quì ci sono gli estremi per una bella denuncia , altro che !! Qualcuno dovrebbe mandare una email alla casa bianca.. Che coglioni

  3. non avete proprio niente da fare dalla mattina alla sera che stare a criticare quello che fanno gli altri! tutta invidia per chi le cose le fa e le fa bene!

  4. Pingback: RiflessIMU… | LEZAPP – Video e Documenti dal Mondo

Lascia un Commento-

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...