POSADA- BUONANO ATUTTI…

bassainsinuazione

____________________________________________________________

Questo commento di Paris mi ha colpito. Non saprei come definirlo, quindi lascio a Voi lettori questo compito. Esprimere a parole le emozioni è un bel casino, però di una cosa sono certo: è cazzutissimo. Dunque, ci ho fatto un post, e spero che il blogger Paris non me ne voglia. Mi limiterò soltanto ad aggiungere alcune immagini che, a mio modesto parere, vanno a braccetto con l’ironia che emerge nell’ultima frase del suo commento.

***   ***   ***

 Nel paese che vorrei, l’amministrazione comunale è così brava a interpretare gli umori dei cittadini, che il prossimo anno dimezzerà le bollette della spazzatura. Nel paese che vorrei, l’amministrazione comunale è così brava a leggere il futuro che festeggia l’approvazione regionale del PUC un anno prima della data reale: questa è lungimiranza! Nel paese che vorrei, l’amministrazione comunale non si scoraggia se non ci sono soldi: c’è il PUC , arrivato in tempo per prelevare il sangue dei cittadini con una siringona denominata ICI; e siccome non bisogna piangere sulle tasse versate e sulla crisi, nel paese che vorrei, l’amministrazione regala a tutti un mutuo da 500 mila euri, solo per 20 anni, però. Se questo non è voler bene al proprio popolo!!!”

***   ***   ***

Queste staccionate dovrebbero essere i ricoveri delle dune. Le culle delle dune, dovrebbero servire a farle rinascere.Capito hai?? Posada, riecco le dune sulla spiaggia | La Nuova Sardegna

Emmòchessifà ??? Perchè non costruiamo una barriera frangi onde con dei massi Sardi? Qualche finanziamento in circolazione ci sarà pure, no?   (vista nord)

Emmòchessifà ??? Perchè non costruiamo una barriera frangi onde con dei massi Sardi? Qualche finanziamento in circolazione ci sarà pure, no? (vista sud)

…in parole molto povere, questo è un intervento ambientale che non serve ad un cazzo. Adesso è chiaro il perchè esistono persone a Posada che avrebbero preferito che il nostro Sindaco non recintasse nulla (sicuramente non come è stato fatto)?? Certamente non per raggiungere la spiaggia più in fretta!! Posada, riecco le dune sulla spiaggia | La Nuova Sardegn

Oggi, durante la passeggiata in spiaggia, trovandomi di fronte ad una serie di “bagagli” abbandonati, mi sono sentito in dovere di raccogliere quanta più spazzatura possibile. È vero che se tutti facessimo più passeggiate in spiaggia, approfittando dell’occasione anche per raccogliere qualche rifiuto, il nostro piccolo mondo sarebbe un pochetto più pulito. Ma quando ti accorgi che in spiaggia non esiste 1 cestino rifiuti, solo perchè è inverno (con i turisti ben lontani) e ti devi trasportare l’immondizia sino al parcheggio (l’unico cestino) per poi scoprire che, chi di dovere non si degna neanche di provvedere a mettere in quel cestino un sacchetto per l’immondizia, allora capisci che chi vive qui non conta un cazzo. Evidentemente c’è chi pensa che i residenti Posadini hanno diritti diversi dai villeggianti… Sindaco Tola, si ricordi di mettere davanti a tutto la GENTE, invece dei sogni a 5 stelle, e le reali necessità del popolo Posadino, invece dei fondi comunitari europei per poi offrirli al Dio Nettuno, che a 20 metri dalla riva non guarda in faccia a nessuno. Tantomeno alle Psammofile !!

E

volemosebbene, mi raccomando !!

Fonte del commento Paris : Noi Ci Differenziamo | laposadachevorrei

________________________________________________________________________

 

MACOMECAZZOVELODEVODIRE ???

CHIUDETE ILCONTO IN BANCA..SVEGLIAMOCI !!!COSA CI HA MAI FATTO CREDERE CHE DELLA CARTA SIA COSI PREZIOSA?? 

KEEPONTRUCKINGENTE

Annunci

2 commenti su “POSADA- BUONANO ATUTTI…

  1. In alcune foto si vede che il livello di sabbia è sceso in alcuni punti, infatti nei tronconi che dovrebbero proteggere le dune è rimasto un colore più scuro fin dove erano coperti. Corrigeretemi se la mia interpretazione è sbagliata, ma che fossero quelli i famigerati venti centimetri in più?

    • La corriggio eccome S. Giorgio .La prego, atteniamoci al evidenza fotografica; quella misurazione, ( da Lei citata) in alcuni punti è almeno di mezzo metro. Non cominciamo a sminuire.E se poi teniamo conto della leggera pendenza del terreno,(vedi foto) dovremmo convenire sulla media di 40 cm.circa , come effettiva crescita delle dune. Funziona, eccome se funziona, e pure meglio del previsto!!! ….azzarola Mr. Mayor !!
      Detto seriamente; lo sapevo e lo si capiva, che “l’uomo del miele ” oltre a saper fare della simpatica ironia, parla anche sano !! Lei è un’ Apicoltore molto perspicace, sicuramente Sardo e pure da combattimento.
      Adesso Posadiani (e non solo), ditemi che non “Velavevodetto” !!! Avanti, ditemelo !
      https://chimidice.wordpress.com/2011/12/30/la-posada-che-vorrei/

Lascia un Commento-

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...