SACCO MATTO e STAGNO PARTY

***   ***   ***   ***   ***

 Dopo aver “bonificato” (1.400.000 di euro pubblici) lo stagno, palificato le dune e severamente vietato di calpestarle, fabbricato palafitte per l’accesso-spiaggia e la salvaguardia della “sabbia” etc. etc. ci pare del tutto coerente assistere a scene turistiche di questo tipo che documentano come si rispetti e si tuteli  l’ambiente posadino…. Però, interessante !!

Stagnoparty

StagnoParty

**

**

Saccorally

SaccoRally

Concludiamo con una riflessione: se ci si pensa bene, per  quanto riguarda lo stagno di S. Giovanni, è una questione di coerenza tra,  FUORI e DENTRO

  🙄           🙄

___________________________________________________________________

 

MACOMECAZZOVELODEVODIRE ???

CHIUDETE ILCONTO IN BANCA..SVEGLIAMOCI !!!COSA CI HA MAI FATTO CREDERE CHE DELLA CARTA SIA COSI PREZIOSA?? 

KEEPONTRUCKINGENTE

Annunci

3 commenti su “SACCO MATTO e STAGNO PARTY

  1. Giorno people…
    Visto che questa situazione a S.Giovanni si ripete ogni estate, ma con molta + frequenza da quando la raccolta è differenziata a domicilio, non sarebbe forse, e dico FORSE, il caso di ripristinare (solo nel periodo estivo) un’isola di raccolta per i turisti , in fondo al parcheggio, con alcuni dei vecchi cassonetti differenziati??? Esistono ancora in deposito da qualche parte, i vecchi cassonetti no ?? È meglio che rimangano in deposito ????
    E visto che sono già differenziati (i cassonetti), pèrchè non utilizzarli per differenziare il carico estivo di “garbage” di quelli che non sanno dove cazzo differenziarla ??? OVVIO che poi la differenziano per strada !!!
    Niente da fare people, i robertolani sono robertolani; Essi non flettono…. così hanno deciso, e basta. In bonora….

  2. a proposito del party nello stagno…..(vedi prima foto)
    sono felice di constatare che nn ho avuto un’allucinazione quel giorno …. 🙂

    • Non mi dire !!! Quindi quel giorno eri anche tu a S.G. . A parte i pescatori della peschiera, le persone non addette non andavano nello stagno, né ci pescavano: sino a poco fa c’era il divieto di pesca sui moli ….. Liz, tu li capisci questi Pippi del comune ??

Lascia un Commento-

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...